lunedì, Maggio 20, 2019
Perché ogni volta che si parla dell'Italia duale si ignora il meglio del Sud e il peggio del Nord?
Il progresso, la civiltà richiedono qualche sacrificio, e si trova sempre qualcuno disposto a farlo fare ad altri.
Le classificazioni sono gradini, indicano la direzione della violenza che le genera: dall'alto in basso.
E dopo avergli impedito di essere e di fare, si comincia a rimproverare il Sud di non essere e di non fare.
Le strade rivelano le capacità e le intenzioni di un paese. E se il nostro ignora o trascura quelle per il Sud, è perché ignora e trascura il Sud.
Nessuno può farti più male di quel che gli permetti di farti.
Noi recuperiamo pagine strappate, per sapere, finalmente, di noi stessi.
Non ci basterà ritrovare memoria e orgoglio, se non accetteremo anche la responsabilità piena della nostra sorte.
Slider
Home Tags RAI2

Tag: RAI2

“QUOTIDIANO NAPOLI” SU PINO APRILE A “MADE IN SUD”

Prima e terza pagina del “Quotidiano Napoli” (il giornale appena edito, fondato e diretto da Alessandro Migliaccio; diecimila copie distribuite ogni giorno gratuitamente) dedicate...

PINO APRILE A MADE IN SUD

https://www.facebook.com/518915204798916/videos/2279710115604704/
149,526FansMi piace
107IscrittiIscriviti

Ultimo articolo

FIRMATE PER LA COMMISSIONE D’INCHIESTA EUROPEA SULLA QUESTIONE MERIDIONALE

OGNUNO VOTI COME VUOLE, MA CHIEDA AI PROPRI CANDIDATI IL SÌ ALLA COMMISSIONE https://www.change.org/p/pino-aprile-appello-per-qualcosa-di-meridionale-alle-elezioni-europee?recruiter=935429667&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_petition&recruited_by_id=f29de660-2ce8-11e9-b3d1-e361b7e5b06e A cosa mira l'appello lanciato in estremis per i voto delle...