sabato, Ottobre 24, 2020
Perché ogni volta che si parla dell'Italia duale si ignora il meglio del Sud e il peggio del Nord?
Il progresso, la civiltà richiedono qualche sacrificio, e si trova sempre qualcuno disposto a farlo fare ad altri.
Le classificazioni sono gradini, indicano la direzione della violenza che le genera: dall'alto in basso.
E dopo avergli impedito di essere e di fare, si comincia a rimproverare il Sud di non essere e di non fare.
Le strade rivelano le capacità e le intenzioni di un paese. E se il nostro ignora o trascura quelle per il Sud, è perché ignora e trascura il Sud.
Nessuno può farti più male di quel che gli permetti di farti.
Noi recuperiamo pagine strappate, per sapere, finalmente, di noi stessi.
Non ci basterà ritrovare memoria e orgoglio, se non accetteremo anche la responsabilità piena della nostra sorte.
Slider
Home Tags Pino Aprile

Tag: Pino Aprile

CONTRO LA SECESSIONE CON SCASSO DEL VENETO BISOGNA FIRMARE, PERCHÈ…/ di...

Contro un vero e proprio colpo di Stato nelle vesti inoffensive del “federalismo differenziato” (finché non si spiega di cosa di tratta), insorge la...

DOCENTI E SCRITTORI CONTRO “LA SECESSIONE DEI RICCHI” LOMBARDO-VENETA

https://www.change.org/p/gianfranco-viesti-no-alla-secessione-dei-ricchi/share_for_starters?just_created=true

A TARSIA: DA TERRONI A CARNEFICI

Da Terroni a Carnefici  

CORRIERE E REPUBBLICA IERI: SALVI I LOMBARDI AL RAGANELLO. E GLI...

La piena improvvisa del Raganello irrompe nelle strepitose, profondissime gole del Pollino che catturano il torrente e il paradiso diventa inferno; decine di persone...

UN PAESE CHE SEMINA ODIO E DIVORA SE STESSO. PER SOLDI/...

Un Paese si sgretola, mentre una ristretta banda di profittatori che usano quasi tutta la stampa, partiti interi e governi come “società di servizio”,...

LE REGIONI DEL SUD CHE ASPETTANO “L’ELEMOSINA DIFFERENZIATA” DAI SECESSIONISTI CON...

Vogliono la “secessione con scasso” Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e ora anche altre Regioni? (Loro dicono “secessione dolce”: e ci credo, con quello che...

CHE DI PONTELANDOLFO E CASALDUNI NON RESTI PIETRA SU PIETRA. DOPO...

TRATTO DA “CARNEFICI” Per ricostruire la storia dell’Unità d’Italia si è lavorato più fuori dalle università, che dentro. Nessuno pensò di dovere delle spiegazioni, quando l’allora presidente della...

“CARNEFICI” A MONTALBANO JONIC0, “SUI BINARI DELLA SCRITTURA”

A Montalbano Jonico, Pino Aprile chiude la terza edizione di “Sui binari della scrittura”, il 12 agosto. Sul sito della Regione Basilicata, così è...

ASSOLVETE GOVERNI, STATO E FERROVIE. LA COLPA È DELLA MAMMA SE...

La tragedia della mamma travolta da un treno con i suoi due bambini in Calabria, lei gravissima, i piccoli morti, su una linea che...

“CARNEFICI” A PIZZO CALABRO

Presentazione di “Carnefici” l’11 agosto, alle 20,30 al Castello Mirà di Pizzo Calabro, per iniziativa del Progetto Identitas e della cooperativa Kairos. A intervistare...
199,436FansMi piace
422IscrittiIscriviti

Ultimo articolo

SE DIMINUISCE IL NUMERO DEI PARLAMENTARI, NON LE DISUGUAGLIANZE

Perché sono contro la riduzione del numero dei parlamentari? Mi sembra una battaglia “laterale”, inutile, inconsistente nelle motivazioni dichiarate (il risparmio!), pericolosa per il...