giovedì, Giugno 17, 2021
Perché ogni volta che si parla dell'Italia duale si ignora il meglio del Sud e il peggio del Nord?
Il progresso, la civiltà richiedono qualche sacrificio, e si trova sempre qualcuno disposto a farlo fare ad altri.
Le classificazioni sono gradini, indicano la direzione della violenza che le genera: dall'alto in basso.
E dopo avergli impedito di essere e di fare, si comincia a rimproverare il Sud di non essere e di non fare.
Le strade rivelano le capacità e le intenzioni di un paese. E se il nostro ignora o trascura quelle per il Sud, è perché ignora e trascura il Sud.
Nessuno può farti più male di quel che gli permetti di farti.
Noi recuperiamo pagine strappate, per sapere, finalmente, di noi stessi.
Non ci basterà ritrovare memoria e orgoglio, se non accetteremo anche la responsabilità piena della nostra sorte.
Slider
Home Autori Articoli di Pino Aprile

Pino Aprile

Pino Aprile
382 ARTICOLI 613 Commenti

Giornalista e Scrittore


“Fa' quel che devi, accada quel che può”, è la mia regola. Se ti fai condizionare dai rapporti di forza (ma “loro” hanno tutto: giornali, tv, soldi, potere...) o dalle conseguenze possibili (non otterrai nulla, in compenso ti schiacceranno) non troverai mai il momento giusto per agire. Mentre l'unica cosa che conti è la ragione di agire: se c'è, fallo. E basta. Come? Don Luigi Sturzo disse: chi sa scrivere scriva, chi sa cantare canti, chi ne è capace, faccia politica. Sono nato nel 1950, sono cresciuto in una casa popolare, ho avuto ottimi genitori. Quello che ho scritto mi ha caricato di responsabilità verso gli altri e il futuro (ho un nipote...) e ora devo risponderne. Sono qui per questo.

INCONTRAI AGCA, DOPO L’ATTENTATO AL PAPA, E MI DISSE…

  FUI IL PRIMO GIORNALISTA A POTERGLI PARLARE IN CARCERE Alì Agca sparò a papa Giovanni Paolo II il 13 maggio 1981; e il primo giornalista...

SCOPRII MIO FRATELLO QUANDO LUI, IN BIELORUSSIA…

Il Covid ha ucciso Nino, il maggiore degli Aprile Non sapevamo mai di cosa parlare mio fratello Nino, ucciso dal Covid, e io. Quasi tre...

MAGISTRATI CATTIVI SE TOCCANO MASSONERIA E MAFIA. GRATTERI…

Il più grande processo anti-'ndrangheta oscurato, il procuratore Gratteri bersagliato Auguro al dottor Gratteri di continuare a essere il bersaglio di critiche, prese di distanza,...

PERCHÈ NON POSSIAMO NON DIRCI BORBONICI, E MURATTIANI, E SVEVI, E…

Il Sud e il Paese divisi dalla deformazione della storia I neoborbonici sono monarchici? No, ma qualcuno sì, e anche qualcuno che non è neoborbonico...

DAL LIBRO SULL’ITALIA PAESE PIÙ INGIUSTO DELL’OCCIDENTE

Una sintesi dei due capitoli iniziali del mio nuovo libro: “Tu non sai quanto è ingiusto questo Paese” Queste pagine rappresentano la lista delle cose...

CALABRIA, ANCORA MINACCE A SARA SCARPULLA, SIAMO TUTTI SARA

In uno Stato, la prima delle disuguaglianze, la peggiore iniquità è quella di non garantire a tutti i cittadini la stessa sicurezza, la stessa...

L’ITALIA È IL PAESE PIÙ INGIUSTO CON LE DONNE

LA METÀ DIMEZZATA(Brano tratto dal capitolo di “Tu non sai quanto è ingiusto questo Paese”)http://bit.ly/TuNonSaiQuantoÈIngiustoQuestoPaese L’Italia è il Paese più ingiusto d’Europa verso le donne. La...

APPELLO A DRAGHI PER IL MINISTERO DELL’EQUITÀ

https://www.change.org/p/presidente-del-consiglio-mario-draghi-il-ministero-dell-equit%C3%A0-o-l-italia-si-spezzxa/share_for_starters?just_created=true Signor Presidente del Consiglio, professor Mario Draghi, con il Recovery Fund, il Suo governo gestirà la più grande quantità di soldi mai giunta nel nostro...

FATTO 20… FACCIAMO 21

L'INARRESTABILE CRESCITA DEL MAGGIOR MOVIMENTO MERIDIONALISTA DI SEMPRE Fatto 20..., facciamo 21: questo l'anno che abbiamo atteso. Ci siamo quasi. Per strada abbiamo perso un...

CALABRIA: NON PER CAMBIARE IL PRESIDENTE, CON LE MASSOMAFIE, MA IL...

NO AD ACCORDI CON I PARTITI CHE HANNO DISTRUTTO LA CALABRIA Per combattere il Put, Partito unico della torta, niente di meglio che sedersi alla...
199,436FansMi piace
422IscrittiIscriviti

Ultimo articolo

INCONTRAI AGCA, DOPO L’ATTENTATO AL PAPA, E MI DISSE…

  FUI IL PRIMO GIORNALISTA A POTERGLI PARLARE IN CARCERE Alì Agca sparò a papa Giovanni Paolo II il 13 maggio 1981; e il primo giornalista...