A Montalbano Jonico, Pino Aprile chiude la terza edizione di “Sui binari della scrittura”, il 12 agosto. Sul sito della Regione Basilicata, così è descritta l’iniziativa:

“Condividere il piacere della lettura, intesa come momento di incontro e confronto: è questa la mission della nostra rassegna”, sottolinea il direttore organizzativo, Antonello Lombardi, precisando: “La presenza di un gruppo di lettura come il nostro è motivo di grande orgoglio, non solo per il lavoro che tutti i componenti svolgono in attesa di confrontarsi con gli ospiti, ma anche perché è composto da oltre venti lettori di ogni età, alcuni di essi residenti nei paesi limitrofi. Questa unione territoriale tra comuni è un esempio di condivisione che proponiamo sin dall’inizio”.

“Sui binari della scrittura è una vera vetrina culturale – spiegano il sindaco di Montalbano Jonico, Piero Marrese e l’assessora alla Cultura, Ines Nesi – e rappresenta sicuramente uno degli eventi di punta dell’estate montalbanese. Alla lettura, utile a stimolare un confronto necessario per la crescita individuale e collettiva, noi affianchiamo anche la promozione del territorio, rivelando le nostre peculiarità distintive agli ospiti illustri che ogni anno abbiamo il piacere di ospitare. Si tratta, quindi, di un’occasione unica – concludono – per riflettere insieme sull’identità dei luoghi e valorizzarne le potenzialità”.